Barometro Minibond: Market Trends - dati al 31.03.2019

Inviato da fbartoli il Mer, 04/10/2019 - 09:50
10.04.2019

Sono 11 le nuove emissioni quotate sull'ExtraMOT Pro - di cui 9 con taglio inferiore a EUR 50M (minibond) - in questi primi 3 mesi del 2019. Arriviamo così a un totale di 356 strumenti per un controvalore pari a EUR 20.799M, di cui 297 minibond, per un controvalore pari a EUR 2.081M. Un inizio anno che potrebbe farci prevedere volumi abbastanza simili a quelli dell'anno precedente.

Da questa edizione il Barometro si arricchisce di una nuova sezione, con informazioni sulle emissioni ancora in essere e focus sulle scadenze più prossime.

Ecco di seguito i principali trend al 31.03.2019:

  • Il totale emissioni con taglio inferiore a EUR 50M quotate sull''ExtraMOT Pro sono 297, per un controvalore pari a EUR 2.081M.
  • Risultano ancora in essere al 31.03.2019 166 emissioni, per un controvalore originario pari a EUR 1.491M (EUR 1.343M la size attuale, considerati i rimborsi di capitale già avvenuti). Segnaliamo che nei prossimi mesi del 2019 sono in scadenza 33 emissioni, per EUR 236M (EUR 231M se si considera il controvalore attuale).
  • Nel primo trimestre del 2019 le nuove emissioni sono diminuite rispetto al trimestre precedente come numero (9 contro 15) mentre l'ammontare risulta in aumento (EUR 61M contro EUR 37M).
  • Rispetto a quanto registrato al 31.12.2018, si conferma il trend di riduzione del taglio medio, che scende a EUR 6,96M, e della cedola media, che scende al 5,06%.

L’identikit aggiornato dei minibond è il seguente:

  • Taglio medio EUR 6,96M
  • Scadenza media: 4,9
  • Struttura del rimborso: 47% bullet / 53% con piano di ammortamento
  • Cedola media annua: 5,06%
  • Fatturato medio emittente: EUR 87,3M

Auspicando che le PMI continuino a valutare i minibond come un valido e alternativo strumento di debito, continueremo a monitorare il mercato dei minibond nel 2019 arricchendo sempre più le analisi del nostro Barometro.

h